MUSCOLI, STRESS E SPORT: COME LIBERARSI DALLE TENSIONI E RITROVARE IL BENESSERE

Hai notato che durante prolungati periodi di stress anche il tuo fisico smette di performare al meglio? 


Dolori muscolari e rigidità spesso sono infatti causati da tensioni mentali ed emotive piuttosto che da cause fisico-meccaniche. 


Questo perchè mente e corpo sono strettamente connessi e integrati e si condizionano a vicenda costantemente. 


Il risultato? Non possiamo ottenere il benessere fisico se non curiamo anche il benessere psichico, e viceversa. 

E se non curiamo il benessere psichico difficilmente riusciremo a trarre il meglio dalla nostra attività sportiva


Tipicamente è lo stress, soprattutto quando diventa cronico, a causare quella tensione muscolare che ci impedisce di stare bene e ci impedisce anche di ottenere risultati ottimali nello sport.


Come riconoscere lo stato di stress cronico

Ascoltando il proprio corpo accogliendone i segnali.


Ti capita mai di renderti conto solo a fine giornata, quando finalmente provi a rilassarti, di aver tenuto i muscoli contratti per tutto il tempo? Vivi spesso situazioni di frustrazione e conflitto? Ti ritrovi esausto/a quando avresti la possibilità di dedicarti alle attività che più ami (ad esempio nei weekend o dopo il lavoro)? Ecco, questi sono chiari segnali che stai vivendo sotto stress. 

Quando questo stato diventa ricorrente, cioè cronico, si inizia a risentire di dolori al collo, alle spalle, mal di schiena, debolezza, cefalea e anche difficoltà a recuperare dagli allenamenti o addirittura difficoltà ad intraprenderli. 


Consigli per ritrovare energia? Dai un'occhiata alle nostre 5 strategie per ricaricarti


I muscoli inoltre, essendo tutti collegati tra loro, si influenzano a vicenda sia per un fattore biomeccanico che nervoso. 

E’ per questo che si risente di disfunzioni muscolo-scheletriche, posturali e organiche in periodi di intenso stress. E’ questa la risposta fisiologica dell’organismo al continuo disequilibrio, è questo che genera anche il dolore fisico.  


E’ quindi necessario diventare consapevoli, comprendere le causa reali del proprio malessere fisico e gestire correttamente la situazione senza sottostimarla. 


Un ottimo metodo per iniziare il recupero e ritrovare il tuo equilibrio è usare l’attività fisica a tuo vantaggio.

 

Vuoi una mano per curare immediatamente i sintomi fisici e muscolari? Prova Arnica Extra Potenziata tre volte al giorno sulle zone più colpite e usa Olio Defaticante Arnica ogni sera dopo la doccia. 


Evita per un certo periodo attività intense, spossanti e ulteriormente stressanti e dedicati ad attività distensive, possibilmente a conttatto con la natura, con l’obiettivo di far recuperare il tuo fisico. 


I benefici che avrai:

  • Rilassamento della tensione muscolare

  • Distensione psichica

  • Miglioramento del metabolismo e delle funzioni digestive

  • Ripristino delle corrette funzioni neurovegetative, come il corretto ciclo del sonno

  • Rilascio endorfine 

  • Miglioramento del movimento, della respirazione e della coordinazione 



Prova fin da subito a creare il tuo programma di attività sportiva per il recupero

I tuoi muscoli ma anche il tuo stato emotivo, psichico e la tua motivazione ti ringrazieranno.


Raccontaci nei commenti gli allenamenti anti-stress che ami di più!


Ricordati di seguire Cutered Sport e Cutered Laboratori su Instagram e Facebook, taggaci nei tuoi post e nelle tue storie e facci sapere come ti prendi cura del tuo Benessere.